Controindicazioni per il massaggio

I massaggi in generale sono terapie sicure, tuttavia visto che stimolano la circolazione sanguigna e linfatica, bisogna rispettare attentamente alcune controindicazioni:

Evitare in casi di infiammazioni acute, stati febbrili, malattie oncologiche, trombosi e flebiti.

Cautela in presenza di malattie gravi, diabete, ipertensione, disturbi cardiaci e gravidanza.

Prima di intraprendere qualsiasi trattamento bisogna sempre compilare la cartella clinica con l'anamnesi completa, in caso di dubbio può essere necessario il consenso del medico curante.

Riconoscimento cassa malati

Siamo Terapisti riconosciuti dalle associazioni ASCA ed RME che ci permette di venire coperti dalla assicurazione complementare per medicina alternativa della maggior parte delle casse malati. Tuttavia alcune Casse malati non rimborsano le nostre prestazioni, pertanto vogliate informarvi anticipatamente presso la vostra cassa malati per chiedere se le nostre prestazioni vengono rimborsate.

Rimborsi massaggio infantile

Per il massaggio infantile dovete chiedere alla vostra cassa malati se la vostra copertura prevede un rimborso per questo genere di attività, specificando che effettuerete un corso di massaggio mamma/bambino. Alcune casse coprono Fr. 150 a corso con l'invio della fattura o dell'iscrizione.